Pagine

17 febbraio 2016

Servizio fotografico del bambino

Consigli per i genitori. Prima e durante...
Il successo di un servizio fotografico, dove il soggetto principale è il bambino, sta nella capacità di instaurare una collaborazione tra il fotografo e i genitori. Perciò, per avere le foto che corrispondono alle vostre aspettative è necessario prendere in considerazione le particolarità del caso e seguire un paio di consigli che mi permetto di darvi basandomi sull’esperienza.



Prima. 
Il bambino, specialmente se è più piccolo di tre anni, nella maggior parte dei casi non si preoccupa tanto di chi lo fotografa, perché e se lo fotografano realmente, perciò, basta che arrivi sul set fotografico sazio, dormito a sufficienza e di buon umore. L’orario migliore per fotografare il vostro figlio è dopo il sonno, durante una passeggiata.
Pianificando il servizio fotografico infantile dovete essere disponibili per 2-3 ore, ma comunque dipenderà tutto dal piccolo, se risulta stanco e nervoso è ora di smettere. Bisogna prevedere anche un piano “B” se qualcosa andrà storto e il “modello” inizierà a fare capricci.


Spesso durante il servizio i bambini chiedono da bere o da mangiare nonostante abbiano già mangiato bene. Quindi nel vostro “arsenale” necessariamente dovete avere biscotti, bottiglia d'acqua, succo di frutta o latte.
Un bambino di età superiore a tre anni oramai comprende il fotografo cautamente e senza preparazione preliminare da parte dei genitori potrebbe attivamente contrastare al servizio fotografico: coprire il viso, fare smorfie o addirittura scappare. Stando ancora a casa, vestendolo cercate di spiegare dove state andando e perché, presentando il tutto come un piacevole gioco e far portare con se un suo giocattolo preferito.


Durante.
Naturalmente, ogni madre cerca di essere vicino al proprio bimbo. Ma le vostre gambe non faranno una bella cornice, anche se sono molto belle e lunghe. Il posto migliore per la madre - dietro il fotografo. In questo caso il bambino la guarda e rispettivamente guarda nella macchina fotografica!
Nulla può decorare la sessione di foto dei bambini come il sorriso del bambino stesso! Non forzate il piccolo a mettersi in posa, sarà meglio farlo ridere, nessuno meglio di voi conosce le sue fiabe preferite, canzoni, cartoni animati.


Se volete essere fotografati con il vostro figlio o figlia non trascurate il vostro aspetto, preparatevi per essere belli, all’altezza del vostro bambino!

E, infine, l'ultimo consiglio: presentatevi al fotografo con buon umore, senza preoccupazioni e il servizio sarà un successo!



Nessun commento:

Posta un commento