Pagine

28 marzo 2013

Metro di Napoli


La metro di Napoli è un argomento speciale, su cui si può scherzare, si può arrabbiare, ma non si può rimanere indifferente.
Un signore anziano si avvicina ad un cantiere di metro e curiosando fa la domanda: "Ma voi la metropolitana la state costruendo o la state cercando?"

Ma ormai si nota, che i cantieri, aperti  per tutta la città da molti anni, si stanno trasformando in bellissimi stazioni, tutti diversi una dall'altra, tutti particolari e ognuna di loro è un'opera d'arte.
Spero di poter farvi conoscere tutti questi bellissimi ambienti, e inizio dalla stazione Toledo.

 
La fermata Toledo fa parte del circuito delle "Stazioni dell'arte".
Ben cinque piani per un percorso che segna attraverso i colori il passaggio dalla terra al mare, mentre uno spettacolare “cratere” collega la superficie con la grande hall situata 40 metri più in basso.



Il progetto porta la firma dell’architetto catalano Oscar Tousquets Blanca mentre gli interni sono arricchiti da opere di William Kendridge, Bob Wilson e Achille Cevoli.


Nessun commento:

Posta un commento